Archivio

Testo segnaposto Nato a Venezia nel 1962, si è laureato presso l’ Istituto Universitario di Architettura di Venezia nel 1988 con il Prof. Vittorio Gregotti. Nel 1990 è tra i progettisti invitati al Premio Samonà.

Negli anni successivi ha continuato ad occuparsi di progettazione alla scala urbana e territoriale redigendo Piani Particolareggiati e Piani di Recupero (tra cui Cittadella 1997, Mogliano Veneto 1997, Conegliano 2000, Montebelluna 2006).

A destra schizzo progettuale di Piero Vincenti per il progetto della stazione sciistica di Selva Val Gardena.
Archivio

Piero
Vincenti

Architetto /
Fondatore di
BLU.Architettura

Nato a Venezia nel 1962, si è laureato presso l’ Istituto Universitario di Architettura di Venezia nel 1988 con il Prof. Vittorio Gregotti. Nel 1990 è tra i progettisti invitati al Premio Samonà.

Negli anni successivi ha continuato ad occuparsi di progettazione alla scala urbana e territoriale redigendo Piani Particolareggiati e Piani di Recupero (tra cui Cittadella 1997, Mogliano Veneto 1997, Conegliano 2000, Montebelluna 2006). Negli stessi anni ha realizzando numerosi interventi edilizi sia privati che pubblici (albergo di 200 stanze a Mogliano Veneto_1999, l’ampliamento delle Officine Farmaceutiche Monico a Mestre 2002, un edificio residenziale nell’area di Altobello a Mestre (2007), alcuni edifici scolastici a Conegliano, Noventa Padovana e Modena 2008-2014).

Ha iniziato a svolgere l’ attività professionale nel 1989, prima presso la Gregotti Associati S.r.l. (Milano 1989- 1992), poi in forma associata (“Architetti Associati” 1992-1997, “Architer” 1997-2009). Dal 2009 al 2015 è stato titolare del proprio studio professionale.
Nei primi anni di attività si è occupato principalmente della redazione di progetti urbani e di interventi alla scala territoriale (“Anticipazioni al PRG” di Torino_1989, P.P. “Ex Zuccherificio”_1990 per la Gregotti Associati S.r.l.).

20141127_130941

Edificio Residenziale /
UMI 7

Il progetto per l’Ater di Treviso si colloca all’interno del Piano Particolareggiato C2/9 ad ovest del centro di Mogliano Veneto.

UMI9 vista

Edificio Residenziale /
UMI 9

L’edificio collocato all’interno del Piano Particolareggiato C2/9 si configura come il punto di collegamento pedonale e ciclabile con le aree urbanizzate esistenti a nord.

render1

Nuova Scuola Materna /
Ponzano

La nuova struttura scolastica si configura come luogo di relazione tra il sistema di aree a verde che si apre verso il fiume e l'asse di Viale Montegrappa.

Screenshot 2023-12-21 alle 06.43.55
Progetto / Nuovo Assetto Viario / San Giuliano

Il progetto assume i molti elementi di vincolo esistenti ed esplicita la logica funzionale e la geometria stradale del nodo di connessione.

IMG_3122

Nuovo Istituto Tecnico /
Marco Fanno

Il progetto prevede la realizzazione di un edificio scolastico in sostituzione di quello esistente.

Screenshot 2023-12-21 alle 06.48.15

Asilo Comunale /
Due Carrare

La scuola materna per il comune di Due Carrare si colloca all’interno di un più vasto progetto di costruzione del collegamento tra le frazioni di S.Giorgio e S.Stefano.

DSC_1087_2

Edificio Residenziale / Autorimessa Interrata /
Altobello

Il progetto nasce nel contesto del Contratto di Quartiere II di Mestre Altobello ed è esito di un concorso di progettazione svoltosi nel 2007.

Screenshot 2023-12-21 alle 06.52.07

Piano Attuativo /
Località Ronta

Il progetto per il centro di Ronta rappresenta una risposta sia alle istanze di nuova edificazione, sia alle più generali necessità di costituzione di un'area con connotati di centralità.

DSCN0049

Riqualificazione /
Area Ex Cral /
Montedison

Il progetto prevede la realizzazione di un’edificazione direzionale e commerciale in un’area baricentrica rispetto alla fascia edificata della prima zona industriale tra via Fratelli Bandiera e via dell’Elettricità.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sede Protezione Civile /
Merano

La proposta concorsuale prevede la realizzazione di un edificio caratterizzato da una grande copertura la cui forma coincide con la giacitura del lotto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nuovo Polo Scolastico /
Noventa Padovana

Il progetto prevede la realizzazione di un articolato sistema di corpi di fabbrica e di spazi aperti disposti secondo uno stretto legame con il carattere del paesaggio ed i sistemi verdi antropici.

DSC_0545

Nuova funivia /
Danterceppies

Il progetto della Funivia Danterceppiies prevede il rifacimento sia dell’impiantistica a fune che delle stazioni di molte sul Passo Gardena e di valle a Selva di Val Gardena.

Screenshot 2023-12-21 alle 07.10.25

Riqualificazione /
Area Ex Ospedale /
Mestre

La dismissione dell’Ospedale Umberto Primo è l’occasione per ridisegnare un’ampia parte dell’area centrale di Mestre in uno dei luoghi più significativi della sua storia insediativa.

Screenshot 2023-12-21 alle 07.12.44

Riqualificazione /
Fronte Acqueo /
Canale Di San Giuliano

Mestre può trovare nel rapporto con l’acqua la chiave per riqualificare ampie parti della città esistente che si trovano da anni in condizioni di degrado.