Centro Direzionale
Zelo

Progetto di Piero Vincenti

PROGETTISTI
Arch. Piero Vincenti
Arch. Anna Nannini


COLLABORATORI
Sara Russo
Giulio Gasparoni
ATTIVITA’ SVOLTE
Progettazione
Direzione lavori

COMMITTENTE
Zaia Immobiliare Srl
STATO
Realizzato

LUOGO
Venezia-Zelarino

ANNO
2020-2022
Uno sguardo al progetto

L’intervento riguarda una parte di un complesso di edifici di fine ‘800 costituito dalla villa padronale e da un annesso rustico presumibilmente che si sviluppa su due piani per circa 800mq di superficie. Il buono stato di conservazione e la qualità architettonica dell’edificio, appartenente ad un nucleo di particolare interesse storico e paesaggistico, contribuiscono a dare a tale iniziativa tutte le caratteristiche di un intervento di qualità.

Il progetto è finalizzato alla ristrutturazione dell’annesso ad uso direzionale per ospitare una pluralità di aziende operanti nel campo dei servizi di rilevazione, assicurativo e delle professioni. Nell’insieme dell’intervento spiccano il recupero di parte del piano terra caratterizzato dalla presenza di pilastri circolari in legno di pregevole fattura ed il grande spazio al piano primo che si sviluppa per una lunghezza di circa 50 ml con una copertura a capriate in legno con un fitto passo strutturale di circa 2 ml.